Progetto pilota promosso dal Comune di Milano con il Comune di Torino, Agenzia Piemonte Lavoro, ANOLF Piemonte e con il supporto di Ceipiemonte come stakeholder associato.

Obiettivo: favorire l’immigrazione circolare tra Maghreb e Italia per offrire opportunità di crescita professionale a giovani marocchini/e e tunisini/e ad alta scolarizzazione.

Azioni:

  • Identificazione dei settori economici prioritari per Marocco e Tunisia
  • Profilazione delle aziende torinesi interessate ad avviare o approfondire collaborazioni economiche o commerciali con Tunisia e Marocco
  • Selezione dei laureati tunisini e marocchini
  • Matching tra candidati e aziende e avvio di tirocini di 3 mesi
  • Accompagnamento al rientro dei tirocinanti in Marocco e Tunisia e sostegno in loco al loro progetto professionale o imprenditoriale

Ceipiemonte si è impegnato a reclutare e selezionare 10 imprese torinesi interessate ad ospitare tirocinanti dal Marocco e dalla Tunisia per un’esperienza temporanea di 3 mesi. Il progetto ha coniugato due bisogni complementari: quello dei giovani stranieri di fare un’esperienza professionalizzante da capitalizzare al rientro in patria e quello delle imprese torinesi di trovare una risorsa temporanea madrelingua a supporto del proprio piano per l’internazionalizzazione in Nord-Africa. L’esperimento ha prodotto risultati molto positivi per entrambi i target.

Periodo: settembre 2017 – luglio 2018

Informazioni e risultati di progetto sul sito www.networkmentor.org

Slide presentate in occasione del seminario UE Taiex "Anticipation des besoins en compétences et mise en adéquation dans le cadre du partenariat pour la mobilité EU-Tunisie" Tunisi, 27-28 novembre 2018

Video sui risultati di progetto.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Ceipiemonte Scpa

Elena Dall’Amico

Tel: +39 011 6700640

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.