Contenuti Principali

Tutte le aziende del PIF Cleantech & Green Building

Enti FInanziatori
Il Progetto Integrato di Filiera Cleantech & Green Building 2024-2025 promuove all'estero i settori dell'ambiente, dell'energia e dell'edilizia sostenibile attraverso l’acquisizione di nuovi strumenti e informazioni per lavorare sui mercati internazionali, il miglioramento delle competenze per allinearle ai trend internazionali, contribuendo ad incrementare il livello di internazionalizzazione del sistema produttivo regionale e ad accrescere la competitività delle PMI piemontesi.
Il Progetto si articola in un insieme strutturato di iniziative volte a coprire target anche differenti, con la realizzazione di attività trasversali e attività di investimento, quali workshop, b2b, visite aziendali, assistenza continuativa e individuale, partecipazioni collettive a fiere internazionali, eventi espositivi, business convention sia in modalità fisica che in modalità virtuale.
Il PIF è un progetto della Regione Piemonte, finanziato dal PR FESR 2021-2027 e realizzato attraverso Ceipiemonte.

Scheda progetto: azioni e attività del
PIF Cleantech e Green Building 2024-2025

Come partecipare

Il bando per manifestare interesse a partecipare al Progetto Integrato di Filiera Cleantech & Green Building 2024-2025 è chiuso. E' attualmente in corso l'istruttoria regionale.

I vantaggi

Il PIF prevede agevolazioni in termini di riduzione sui costi di partecipazione alle iniziative di investimento inserite nel programma di attività del PIF - fiere, missioni, incontri b2b ecc. - fino a 20.000 € ogni anno per azienda per ogni PIF a cui è iscritta e comunque nei limiti di disponibilità de minimis dell'impresa. L'abbattimento della quota di partecipazione aziendale alla singola attività di investimento sarà entro un valore massimo di 10.000 € a iniziativa.

Destinatari

PMI piemontesi selezionate attraverso procedura pubblica regionale operanti nei settori Cleantech e Green Building che propongono servizi, consulenza, progettazione e ingegneria, imprese produttrici di prodotti, componenti e macchinari, società di impiantistica e costruzioni, imprese fornitrici di tecnologie e soluzioni innovative nei seguenti comparti:

ENERGIA
- produzione di energia da fonti rinnovabili
- produzione di energia da nuovi vettori energetici (es. idrogeno, nucleare pulito)
- produzione di energia elettrica da fonti fossili
- trasmissione e distribuzione di energia
- infrastrutture energetiche e smart grid
- energy storage e monitoraggio energetico
- efficientamento energetico in ambito produttivo e industriale

AMBIENTE
- gestione, trattamento e valorizzazione delle acque e delle acque reflue
- raccolta, gestione, trattamento, riciclo e riutilizzo dei rifiuti
- trattamento del suolo, bonifiche e risanamento del territorio
- monitoraggio, filtrazione e depurazione dell’aria
- controllo del rumore e inquinamento acustico
- infrastrutture ambientali

GREEN e SMART BUILDING
- progettazione (architettura, ingegneria)
- costruzione e installazione (edile e impiantistica)
- componenti edili (materiali edilizi e finiture)
- componenti impiantistici (termomeccanici, elettrici e speciali)
- tecnologie e soluzioni per il real estate

SMART CITIES
- competenze, prodotti e tecnologie per spazi urbani sostenibili

Paesi / Aree target

  • Nord America: Canada, Stati Uniti
  • Europa: Francia, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Spagna, Svezia
  • Asia: Cina
  • Africa: Sudafrica
  • Golfo: Arabia Saudita       

PERCHE' PARTECIPARE

La parola ad alcune imprese piemontesi che hanno partecipato alle precedenti edizioni e raccontano la propria esperienza.



Le iniziative sono numerose e il calendario delle attività è in continua fase di aggiornamento per rispondere alle esigenze delle aziende.

Programma di attività 2024

Per maggiori informazioni

Enrica Demichelis

Project Manager

T: +39 011 6700.684/643/507

E: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Division Manager: Rosanna Viola