Il Piemonte a Batimat - Parigi 3-6 ottobre

Il Piemonte debutta a Batimat (HALL 2.1 BOOTH D6 - D014), la fiera internazionale specializzata sull'industria delle costruzioni, con 9 imprese che rappresentano l’eccellenza regionale del comparto edilizia/green building e che offrono componenti, elementi di interni, fitting e tecnologie. Particolare attenzione è dedicata tema della sostenibilità, grazie alla partecipazione di pmi che offrono prodotti particolarmente attenti al tema del riuso, delle materie prime sostenibili e della circolarità.

Scarica la brochure - Il Piemonte a Batimat 2022


Il Piemonte ad Expo Real 2022 - Monaco di Baviera, 4-6 ottobre

Dopo l’esordio di successo nel 2021, il Piemonte torna a Expo Real (HALL B1 BOOTH 511), una delle maggiori fiere internazionali per il real estate e piattaforma ideale di networking con un'offerta completa per sviluppatori, investitori e finanziatori, consulenti e agenti, architetti e pianificatori, contractor e costruttori, fornitori di tecnologie e servizi innovativi per l'edilizia, real estate manager, referenti istituzionali di Regioni, Città e associazioni.

Scarica la brochure - Il Piemonte a Expo Real 2022


Tutte le aziende del PIF Cleantech & Green Building

Il Progetto Integrato di Filiera Cleantech & Green Building promuove all'estero i settori dell'ambiente, dell'energia e dell'edilizia sostenibile attraverso l’acquisizione di nuovi strumenti e informazioni per lavorare sui mercati internazionali, il miglioramento delle competenze per allinearle ai trend internazionali, contribuendo ad accrescere il livello di competitività delle PMI piemontesi.

Per conoscere di più sulle tipologie di azione e sulle iniziative previste dal PIF:

Il PIF prevede agevolazioni in termini di riduzione sui costi di partecipazione alle iniziative inserite nel programma di attività del PIF - fiere, missioni, incontri B2B - fino a 15.000 € ogni anno per azienda per ogni PIF a cui è iscritta e comunque nei limiti di disponibilità de minimis dell'impresa. Per la seconda annualità 2022 l’abbattimento della quota di partecipazione aziendale alla singola attività di investimento sarà totale, fino a un massimo di 8.000 € ad iniziativa. Nel caso di iniziative che prevedano una quota di partecipazione superiore, rimarrà a carico dell’azienda la sola parte eccedente gli 8.000 €.

Il programma di attività è in aggiornamento. Per informazioni su azioni e iniziative, consultare la scheda progetto.

PERCHE' PARTECIPARE

La parola ad alcune imprese piemontesi che hanno partecipato alla precedente edizione e raccontano la propria esperienza.

Destinatari

PMI piemontesi selezionate attraverso procedura pubblica regionale operanti nei settori Cleantech e Green Building fornitrici di soluzioni, prodotti, tecnologie e servizi nei seguenti ambiti:

  • Gestione, trattamento e valorizzazione delle acque reflue
  • Raccolta, gestione, trattamento, riciclo e riutilizzo dei rifiuti
  • Bonifiche e trattamento del suolo, pianificazione e risanamento del territorio
  • Misura, controllo, filtrazione e depurazione dell’aria e impianti
  • Generazione di energia tramite fonti rinnovabili
  • Efficienza energetica
  • Infrastrutture ambientali ed energetiche
  • Green e smart building (edilizia sostenibile): progettazione, consulenza e direzione lavori, fornitori di impiantistica, finiture e prodotto per l’edificio finito, soluzioni per gestione, monitoraggio ed efficienza degli edifici
  • Smart Cities
  • Chimica verde

Paesi / Aree target

  • Europa (Germania, Francia, Europa Centro-Orientale)
  • Cina
  • Bacino del Mediterraneo
  • Golfo (Emirati Arabi Uniti) e Medio Oriente.         

Le iniziative sono numerose e il calendario delle attività è in continua fase di aggiornamento per rispondere alle esigenze delle aziende.

Programma di attività 2022

Iscrizioni aperte per:

  • Nessuna iniziativa

Iscrizioni chiuse per:

Per maggiori informazioni

Rosanna Viola

Coordinatore

T: +39 011 6700685

F: +39 011 6965456

E: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.